www.dedoshop.com
Risultati da 1 a 1 di 1
Like Tree3Likes
  • 3 Post By Babilozzo

Discussione: [Tutorial] Aggiornamento a 17526 console Xbox 360 RGH/Jtag tramite UpdServ!

  1. #1
    Dolo-miticusss L'avatar di Babilozzo
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Marmolada, Dolomiti
    Messaggi
    4,280

    Arrow [Tutorial] Aggiornamento a 17526 console Xbox 360 RGH/Jtag tramite UpdServ!

    Introduzione: UpdServ di Xebuild per aggiornare facilmente la dashboard.
    Con questa "mini" guida anche le persone che non hanno mai usato Xebuild da riga di comando, non avranno più scuse !
    Il procedimento è banalmente "una sciocchezza" ma ho pensato che potesse tornare utile rinfrescare la memoria di coloro i quali vogliono procedere all'aggiornamento della console Xbox 360, dato il rilascio dell'ultima dashboard 2.0.17526.0 , anche io mi sono cimentato nell'impresa

    L'aggiornamento viene effettuato in tempi brevissimi con UpdSrv!
    Ed ora illustrerò i passaggi fondamentali di questa operazione.



    Fase 1: Scaricare i software.
    Per procedere all'aggiornamento sono necessari i seguenti software:

    Nome: INFODL.png
Visite: 83
Dimensione: 12.6 KB

    Dashlaunch 3.21 Reloaded
    Xebuild 1.21 Reloaded
    System Update Reloaded

    - Console Xbox360 collegata nella stessa rete LAN/WLAN dove è presente il PC da cui farete partire l'aggiornamento.

    Dopo aver scaricato i software si procede alla scompattazione di tutti gli archivi come descritto di seguito;


    Fase 2: Scompattare gli archivi.


    • Cominciamo con Xebuild, per comodità lo estrarremo in una cartella di nome "xebuild" direttamente in "C:\" !
    • Dopodichè scompattiamo il SystemUpdate all'interno della cartella "\xebuild\17526\" (importante)
    • Prendiamo il pacchetto Dashlaunch e scompattiamolo sempre all'interno di "C:\dashlaunch"
      Da notare che il contenuto del pacchetto "for_xxbuild.zip" che verrà estratto io l'ho scompattato all'interno della cartella "C:\xebuild\common\"


    Ora la situazione della struttura delle cartelle sarà la seguente:
    Nome: folder layout.png
Visite: 855
Dimensione: 42.1 KB

    Fase 3: Dashlaunch Installer


    Prendiamo il default.xex contenuto nella cartella Instaler dentro "c:\dashlaunch" e copiamolo nella console che vogliamo aggiornare, tramite il metodo che più vi è comodo, (ad esempio pendrive usb o trasferimento ftp).
    Una volta avviato il programma dalla console, vi verrà proposto l'aggiornamento del dashlaunch alla V 3.19, confermate l'aggiornamento.

    Assicuratevi che il server "updserv" sia attivo scorrendo le schermate dell'installer fino al pulsante
    "Info Sistema" , entrate nella schermata e prendete visione dello stato del server di aggiornamento.
    Nome: UPDSRV ATTIVO.png
Visite: 844
Dimensione: 95.8 KB
    TIP: Se non vedete l'indirizzo IP:
    Si renderà necessario tornare indietro alla schermata di modifica delle impostazioni, sotto la voce "Configuratore" si attiva l'elemento "updserv" poi scorrendo le scermate fino alla schermata di salvataggio si andrà a selezionare l'ini corrente, salvando la configurazione.
    Riavviando si rendo no effettive le modifiche.

    Nome: ATTIVARE UPDSRV.png
Visite: 825
Dimensione: 310.5 KB

    Fase 4: Test Aggiornamento Xebuild Image


    Dopo aver verificato che UPDSERV sia attivo, passiamo al PC ed apriamo il prompt dei comandi oppure powershell a seconda del Vostro Sistema operativo.

    Una volta aperto (nel mio caso PowerShell su windows 10) digitiamo i seguenti comandi seguiti da "invio" ovviamente:

    Codice:
    cd c:\xebuild
    per entrare nella cartella di xebuild.
    Codice:
    mkdir mytrinity
    per creare una cartella di nome "mytrinity" dove verranno salvati i dati sensibili della console.
    Nota che si può dare un nome di vostra preferenza, badando che sia composto unicamente da lettere o numeri senza spazi (altrimenti si complica l'esecuzione di XeBuild)

    Ora avviamo xebuild in modalità "di test" per verificare, prima di tutto che la console sia raggiungibile in rete e che sia possibile effettuare dunque l'aggiornamento della flash senza errori:

    PS C:\xebuild>
    Codice:
    .\xeBuild.exe update -f 17526 -d mytrinity -clean -v -nowrite
    TIP: il comando si scrive ad esempio iniziando a digitare "xe" seguito dal tasto "TAB" della tastiera, vedrete apparire automaticamente l'intero comando.
    Nome: test xebuild update.png
Visite: 846
Dimensione: 26.5 KB
    Spiegazione della sintassi di XeBuild :

    update
    indica di procedere in modalità aggiornamento.

    -f 17526
    indica a xebuild di utilizzare le patch contenute all'interno della cartella specificata, che è appunto "17526"

    -d mytrinity
    indica a xebuild di effettuare un dump di tutti i dati necessari direttamente dalla console.
    Logicamente dovrete inserire il nome della cartella che avete scelto di creare tramite il comando "mkdir" precedente.

    -clean
    indica a xebuild di non utilizzare determinati dati di profilo, per eseguire un'aggiornamento pulito appunto.

    -v
    mostra una descrizione dettagliata delle fasi di esecuzione.

    -nowrite
    , chè è la cosa fondamentale da scrivere, indica a xebuild di non effettuare alcuna modifica nella console.

    Xebuild sputerà un output come questo a video.
    Terminate premendo nuovamente invio.


    Fase 5: Verifica dei file "sensibili"


    Se tutto si è concluso come da manuale, ora troverete dentro la Vostra cartella di "salvataggio" una sfilza di files, come questi di seguito, il che sta ad indicare che è tutto pronto per l'aggiornamento e che comunque anche se ci fosse un problema durante lo stesso , con i file contenuti in questa cartella potrete facilmente riflashare la nand / eMMC della console a mano.
    Nome: mydata saved.png
Visite: 799
Dimensione: 41.2 KB
    Se invece ricevete messaggi di errore od altro, è necessario interrompere questa procedura e procedere alla diagnosi per capire cosa c'è che non và. (Argomento che cmq non verrà trattato in questa sede)

    Fase 6: Applicazione definitiva dell'aggiornamento.


    Una volta verificato che il sistema di aggiornamento sia fattibile procedere inviando nuovamente il comando , ma ovviamente stavolta senza specificare la flag -nowrite !

    Per fare ciò sarà sufficente usare il tasto "freccia su" della tastiera per richiamare la stringa precedentemente immessa in PowerShell, dopodichè si andrà a cancellare la flag -nowrite e successivamente si darà invio per avviare l'operazione.

    PS C:\xebuild>
    Codice:
    .\xeBuild.exe update -f 17526 -d mytrinity -clean -v
    A video verranno visualizzate le informazioni di seguito, il procedimento è molto veloce e permette di aggiornare l'immagine xebuild ed i dati Avatar in un sol colpo!
    Nome: finish xebuild update.png
Visite: 814
Dimensione: 45.2 KB
    Alla fine del procedimento la console si riavvierà automaticamente!

    Come Sempre , Vi auguro un buon aggiornamento!
    Ultima modifica di Babilozzo; 04-03-22 alle 03: 42 Motivo: Ricarica dead link ora su gdrive
    Denny80, Rivenmyst and Roby_77 like this.
    Esplora i link spaziali dei Tutorial RGH fatti con le mie manine Sante
    «L'abitudine e' in tutte le cose il miglior maestro.» -- Plinio il vecchio, "Storia naturale"

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

realizzazione siti internet ed e-commerce mugello

elettricista barberino di mugello />
</a>
</div>

<div id=