www.dedoshop.com
Risultati da 1 a 1 di 1
Like Tree4Likes
  • 4 Post By The Pusher

Discussione: [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post

  1. #1
    Time to play the Game! I am the debt that can't be paid... You're going down in flames... L'avatar di The Pusher
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,251

    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post

    Eccoci pronti a recensire i nuovi CR3PRO v3/v4, arrivati come sempre, con largo anticipo sui benchmark di consoleopen (e sugli scaffali del proprio sponsor..)

    Diciamo subito che la particolarita' di questi CR3PRO V3/V4, come si evince dal nome, è che uniscono le funzionalita' e i boot immediati del Cr3Pro con le motherboard Corona V3 e V4 che, come sappiamo, non hanno le tracce dei post_out, e che quindi fino ad adesso non erano glithcabili con i normali cr3pro.

    I Kit con sui sono arrivati e disponibili sono i classici, startere ultimate; bundle che differisce per la presenza all'interno del JRPV2 per la programmazione della nand, dello strumento per rimuovere le x-clamps, delle QSB per la programmazione della nand e del Postfix adapter (presente solo nel kit ultimate).
    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post-cr3pro-v3v4-starter.jpg

    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post-cr3pro-v3v4-ultimate.jpg

    Per quel che riguarda la stretta installazione non c'e' molto da dire, se non la comodita' (a mio avviso) per coloro che fanno le console "in serie" di non installare il QSB dei post_out nella parte sottostante dela motherboard, con notevole risparmio di tempo e con lo stesso identico risultato in termini di tempi di avvio ( considerando che senza post aumentano i tempi di asserzione lo scarto fra un full/post ed un fake/post è irrilevante).

    L'installazione è la classica appunto di un Cr3PRO, fatta eccezione per il QSB post_monitor, che come dicevo prima è inutile. Bastera' infatti collegare il post_out (preso da sotto la XCPU direttamente o dal postfix adapter) al pad Input 1

    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post-1_v4.jpg

    Il resto dei punti sono i classici e potete fare riferimento al tutorial per l'installazione del cr3pro su corona v1 e v2, ricordando che su piastre V3/v4 è necessario ponticellare le resistenze (se mancanti) RC2C7, RC2C6 ed RC2C10, oltre che alla R2C4 necessaria per il punto K e di conseguenza per il rater.

    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post-fix_res_cor.png

    Una volta finiti i collegamenti della motherboard al chip non resta che attaccare il J-R Programmer V2 tramite l'apposito cavetto al Cr3PRO V3/V4 per ottenere il rater.
    Tramite j-Runner è sufficiente cliccare su Advanced------> Cr3PRO Rater e selezionare l'opzione v3+ per ottenere il rating della propria console e monitorare i post all'avvio.

    [tutorial + recensione] team xecuter cr3pro v3/v4 fake post-rater.jpg

    Per trovare il tuning corretto in termini di timing notiamo che a differenza dei classici Cr3Pro per corona v1/v2 bisogna alzare un DIP per volta per trovare il timing piu' performate. (quindi tutti i DIP da 1-8 sono per la selezione del timing; indicativamente dalle prove svolte su una decina di console posso dire che il DIP 4 ed il DIP 5 sono quelli con cui bootano meglio le console).
    L' ultima precisazione da fare riguarda il "raggio" di console coperte da questo chip; ovvero il Cr3Pro v3/v4 è compatibile (e retrocaompatibile diciamo) con tutte le corona v1/v2/v3/v4, ma non con le xbox 360 slim trinity.

    SI RINGRAZIA TEAM XECUTER PER IL SAMPLE FORNITO A CONSOLEOPEN
    Ultima modifica di The Pusher; 30-05-13 alle 08: 57

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

realizzazione siti internet ed e-commerce mugello

elettricista barberino di mugello />
</a>
</div>

<div id=