www.dedoshop.com
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree4Likes
  • 1 Post By The Pusher
  • 1 Post By The Pusher
  • 2 Post By nrg17

Discussione: problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    7

    problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione

    Ciao Ragazzi!
    Sto modificando la mia corona V2 (4gb) con glitchip matrix V3 (con oscillatore sul chip).

    Ho già letto la nand e riscritta con nandx, quindi adesso ho installato il chip per leggere la CPU key, ma la consolle non glitcha!

    Quando si accende il led del chip sento il ronzio dalla scheda madre, ma continua ad oltranza e in 10 minuti non sono riuscito a glitchare.

    Per l'installazione o seguito i punti su uno schema trovato online e ho connesso le piazzole A, B, D, E (oltre le alimentazioni, per le quali ho usato un cavo più spesso).

    Come timing, sul chip ho messo il file "corona.4_3.xsvf" preso direttamente da quelli presenti nel programma Jrunner (Avevo letto che questo era quello consigliato) e ho usato un JProgrammer V2 per il caricamento.

    Da cosa può dipendere il fatto che non glitcha?

    1) punti sbagliati?
    2) saldature con poco stagno? (avevo paura di far saltare le piazzole)
    3) file di timing errato?

    Allego le foto dell'installazione per sapere se ho sbagliato qualche punto.
    NOTA: il fascio di cavi colorati a destra del chip sono quelli che ho usato per caricare i timings, che non ho ancora rimosso, mentre il fascio di cavetti rossi a sinistra sono quelli usati per la fakeSD, ancora saldata (ho solo rimosso il ponte fatto nella fase iniziale per leggerla)

    problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione-modchip1.jpg

    problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione-modchip2.jpg

    problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione-modchip3.jpg

    Vi ringrazio in anticipo!

    [EDIT]
    Visto che dalla mia foto non si capisce bene, ho usato questo punto come punto A (reset):
    problemi glitch corona V2 con matrix V3 in fase di installazione-reset.jpg
    Ultima modifica di mariano1985; 2 Settimane Fa alle 16: 41

  2. #2
    Time to play the Game! I am the debt that can't be paid... You're going down in flames... L'avatar di The Pusher
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,217
    A occhio e croce direi che abilitare un condensatore da 220pF su una corona è come dire di non farla glitchare....
    Togli il ponticello sotto la S di Slim nella serigrafia.
    Trovati online è una parolona..... hai mandato una mail per chiederli
    Ciao
    Ultima modifica di The Pusher; 2 Settimane Fa alle 22: 44
    Razorbacktrack likes this.


  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    7
    Ok, apro il ponticello e vedo cosa succede.
    Secondo te è meglio cambiare il punto dove ho connesso il reset? Non ho usato quello sotto la xclamp cheho visto per altri chip, dato che all'inizio avevo provato l'installazione di questo chip con la configurazione chiamata "muffin", caricando un file di timing apposito per questa configurazione che prevede di non saldare il punto D e di saldare il punto E in una posizione alternativa.
    Poi visto che non glitchava, sono passato alla configurazione "classica" saldando i punti D e E nella posizione usata dagli altri chip, ma ho lasciato il punto RST dove l'avevo saldato per la configurazione muffin.

    Magari faccio la prova togliendo la xclamp e spostando il reset nel punto utilizzato dagli altri chip.

    Purtroppo non sembra esserci uno schema dedicato a questo chip per schede corona, dato che a quanto ho capito è un chip clone del matrix originale su cui hanno aggiunto l'oscillatore per le corona.

    Una cosa non mi è chiara: per i timings posso caricare un file generico o deve essere pensato appositamente per il mio glitchip? Non trovo nulla per questo chip specifico, quindi ho caricato un file di timing generico preso direttamente da quelli disponibili nel software jrunner (ho provato corona.3_3.xsvf e corona.4_3.xsvf ma con entrambi non glitcha)

  4. #4
    Time to play the Game! I am the debt that can't be paid... You're going down in flames... L'avatar di The Pusher
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,217
    La storia dei cloni è vecchia come la cacca..... >come puoi parlare di clone quando per fare glitchare una console serve un qualsiasi oscillatore ed un coolrunner (interso come package)? I punti sono sempre i soliti e cambiarli sulla scheda madre non è mai servito granchè.
    I timing che stai inserendo vanno bene. proverei 5_2 in j-runner, ma dipende dall'installazione.


  5. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    7
    Ciao The Punisher!
    Grazie per le risposte.
    Finalmente ho avuto un pò di tempo per fare le prove e ho tolto il ponticello sulle piazzole del chip sotto la S di SLIM, ma senza risultato (niente boot anche aspettando almeno 30 cicli del chip). Continuo a sentire il ronzio del chip quando prova il glitch, ma questo non arriva mai.

    Ho anche provato a ripassare tutte le saldature e ricaricare nuovamente i tempi sul chip, provandone diversi, ma la consolle continua a non glitchare... Ho accorciato il cavo di reset dai circa 20cm iniziali a meno di 10.
    Mi sta venendo il dubbio che i miei cavi siano troppo sottili. Non sono un esperto, mi sono fidato del negozio di elettronica, ho chiesto un cavo awg30 e mi ha dato questo, ma mi sembra più sottile di quello che vedo nelle installazioni su internet.

    Le saldature mi sembrano ben fatte (ho aggiunto un pò di stagno su quelle che mi sembravano troppo "magre"), ma non è cambiato nulla.

    Consigli di provare con un altro glitchip?

    Da cosa potrebbe dipendere? Il punto di reset che ho inviato nel primo post è corretto o è meglio quello sotto la xclamp?

    Non avendo trovato gli schemi di questo modchip, sto cercando in rete quelli degli altri glitchip e vedo ad esempio che gli x360 ace V5 hanno addirittura due fili in più (c1 e c2) che vanno saldati per le schede corona V2 come la mia.

    Può dipendere dal fatto che ho lasciato la fakeSD saldata (anche se ho rimosso il ponticello che permette di leggerla con il PC) e che sto provando l'avvio senza ricollegare il lettore CD dato che ho ancora i cavi della Fake SD?

    Ti ringrazio!
    Ultima modifica di mariano1985; 4 Giorni Fa alle 20: 44

  6. #6
    Time to play the Game! I am the debt that can't be paid... You're going down in flames... L'avatar di The Pusher
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,217
    Al momento non ho la palla di vetro sottomano. Ma se senti il ronzio non ti imbacuccare la testa con saldature e fili, spessori e altri variabili. Fai i fili corti quanto bastano poi metti timing alti tipo 4_3 5_2. Non è possibile aiutarti a distanza, le saldature le hai fatte giuste, o ti procuri un post monitor o senno' andiamo a caso.
    mariano1985 likes this.


  7. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    7
    Citazione Originariamente Scritto da The Pusher Visualizza Messaggio
    Al momento non ho la palla di vetro sottomano. Ma se senti il ronzio non ti imbacuccare la testa con saldature e fili, spessori e altri variabili. Fai i fili corti quanto bastano poi metti timing alti tipo 4_3 5_2. Non è possibile aiutarti a distanza, le saldature le hai fatte giuste, o ti procuri un post monitor o senno' andiamo a caso.
    AVEVI RAGIONE
    Provati i tempi 5_2 e questa volta ha bootato!
    Impiega sempre dagli 8 ai 15 glitch per avviarsi, ma poi va!
    Mi metto alla ricerca di qualche post per capire come ottimizzare i tempi di boot.

    Ho già provveduto a preparare la nand e riscriverla sulla consolle, sempre tramite FakeSD (che grazie al tuo consiglio non avevo dissaldato!)
    Adesso avviandola normalmente parte la dash tradizionale, mentre con eject parte xell reloaded a schermo.

    Non ho ben capito come si procede adesso dato che mi aspettavo banalmente che si avviasse DashLaunch (che ho selezionato quando ho creato la nand) e non la dash tradizionale (ma con gli avatar completamente bianchi), ma sono troppo stanco per continuare, domani vedrò di capire come si prosegue

    Grazie mille a te per i consigli di installazione e all'utente Stryp che ha scritto la guida che ho seguito passo-passo!
    Ultima modifica di mariano1985; 3 Giorni Fa alle 00: 13

  8. #8
    Open Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Varese
    Messaggi
    674
    The Pusher, come Paolone, Razor e altri grandi qui dentro, hanno sempre ragione ...

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •