www.dedoshop.com
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 1 Post By The Pusher
  • 1 Post By andre@

Discussione: Corona V3 e Coolrunner rev. D niente Xell

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2

    Corona V3 e Coolrunner rev. D niente Xell

    Ciao a tutti! sono qui da una settimana a provare e riprovare a fare glitchare una corona v3 senza risultati. Ho seguito la guida qui sul forum ma mi blocco quando devo far avviare xell.
    Qui con me ho: una corona V3 senza post out (ho comprato un postfix adapter), un super nand flasher e un coolrunner rev.D (per l'oscillatore incorporato).
    Per ora ho:
    • Ponticellato R2C4, R2C6, R2C7, R2C10 per R/W della NAND
    • Collegato il super nand flasher, letto (sia con jrunner che con autogg) la nand da 16MB e salvate un po' di copie
    • Creata ECC e flashata con successo
    • Programmato il chip (per ora ho lasciato 4_3 ma li ho provati tutti) e provati i vari fix consigliati (giocando con CAP, JP, ponte 1-2 o 2-3)
    • Collegato postfix adapter e controllato che con il tester in modalità diodo il valore fosse 3-400 (come letto su una guida da un altro forum)
    • Acceso la console e visto il chip iniziare il lampeggio della luce di debug

    Fino a qui tutto bene, ma una volta accesa la console il chip continua a lampeggiare regolarmente (ogni 4-5 secondi) ma Xell non parte mai. Ho provato a flashare sia l'ecc da jrunner che da Autogg senza risultati, allungare o accorciare i cpu_rst e post_out (il primo da 14 a 50 circa, il secondo da 7 a 25-30). Allego delle immagini anche se ho ricontrollato e rifatto più volte le saldature (non spaventatevi se vedete tanti fili, sono un po' lunghi quelli collegati alla nand perchè l'ho ricollegata in un secondo momento per ripristinare il sistema originale e funziona perfettamente)
    IMG_20170730_160404.jpg
    IMG_20170730_160425.jpg
    IMG_20170730_160503.jpg
    IMG_20170730_160519.jpg
    IMG_20170730_160536.jpg

    Ora vi chiedo... cos'altro posso fare? Continuo a provare con il post_out e il cpu_rst? Mi sa che provo ad usare un cavetto schermato per il reset sperando in qualche cambiamento ma del resto ho fatto prove su prove...
    A meno che il problema non sia il chip ma se si accende il debug regolarmente vuol dire che lui prova a glitchare, il suo lavoro lo fa...
    Intanto grazie mille a tutti per la disponibilità e per i consigli

  2. #2
    Regular Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    272
    Hai provato a far fare al filo il classico giro del reset attorno alla x CLAMP come si fa con le corona?
    A posizionare il chip sulla motherboard invece che volante?
    Varie saldature le riprenderei meglio.
    Che tensione hai sui pad (post, reset ecc) del chip?
    Lasciando aperta la resistenza serie del reset e chiudendo il solo condensatore più grande con cavo del reset che passa come ti dicevo non si avvia?

  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2
    Intanto grazie per aver risposto. Allora:
    filo del reset è stato il primo tentativo lasciarlo lungo e avvolgerlo attorno alla x-clamp ma non c'erano differenze,
    Il chip l'ho spostato in tutte le direzioni, sia poggiandolo sulla parte "consigliata", sia vicino al dissipatore ma nulla (non l'ho ancora incollato per essere sicuro di riuscire a cambiarlo facilmente nel caso fosse il chip fallato,
    Se la tensione la vuoi con riferimento a massa avevo misurato ed era circa 3.4V su entrambi E ed F, 1.8V (che varia in base alla luce di debug del coolrunner) sul post out e sul reset non l'ho misurata... Appena posso comunque rifaccio le misure per conferma.
    L'ultima domanda non ho capito a quale condensatore ti riferisci, parli del cip?
    Grazie ancora della risposta

  4. #4
    Regular Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    272
    Citazione Originariamente Scritto da danypava Visualizza Messaggio
    Intanto grazie per aver risposto. Allora:
    filo del reset è stato il primo tentativo lasciarlo lungo e avvolgerlo attorno alla x-clamp ma non c'erano differenze,
    Il chip l'ho spostato in tutte le direzioni, sia poggiandolo sulla parte "consigliata", sia vicino al dissipatore ma nulla (non l'ho ancora incollato per essere sicuro di riuscire a cambiarlo facilmente nel caso fosse il chip fallato,
    Se la tensione la vuoi con riferimento a massa avevo misurato ed era circa 3.4V su entrambi E ed F, 1.8V (che varia in base alla luce di debug del coolrunner) sul post out e sul reset non l'ho misurata... Appena posso comunque rifaccio le misure per conferma.
    L'ultima domanda non ho capito a quale condensatore ti riferisci, parli del cip?
    Grazie ancora della risposta

    Nel chip puoi abilitare un:
    100nF ponticellando cap
    "RGH2" lasciando JP aperto
    ed i ponticelli 1-2 o 2-3
    Questi li hai provati?
    Se si forse fai prima a mettere dei fix supplementari esterni, o meglio passi ad un ace360 (li vendono preprogrammati per corona) e te ne esci subito.

  5. #5
    Time to play the Game! I am the debt that can't be paid... You're going down in flames... L'avatar di The Pusher
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,285
    Abilitare un 100 nF su una corona è come votare Renzi. Il 100nF agisce sul pll
    Razorbacktrack likes this.


  6. #6
    Regular Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    272
    Ricorderò male che agisce sul reset XD, sorry. Non li uso
    Razorbacktrack likes this.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •